Edizione 2017: La Città. (Matera, 27 – 28 ottobre)

Sarà il nuovo “urbanesimo” il tema dell’edizione 2017.

Le città non possono più essere il luogo dell’ignavia, ma hanno l’obbligo di diventare teatro di cambiamento per diverse sfide: la rigenerazione urbana e sociale delle periferie, lo sviluppo dell’intelligenza artificiale e della domotica per migliorare la qualità della vita. I tavoli di discussione mirano a condividere best practices e ad elaborare nuove proposte. Negli ultimi anni, il governo ha mostrato grande sensibilità su questo tema: il piano periferie, il cosiddetto “rammendo sociale e urbanistico” dei quartieri decentrati è un’esperienza da approfondire e sostenere. #Narrazioni19 propone di coinvolgere governo, Anci, le regioni, imprenditori, urbanisti, università, comunicatori e le forze sociali per confrontarsi e siglare un patto sulla città del futuro. Un impegno che vede quale teatro ideale Matera capitale europea della cultura 2019.

La scelta del tema del 2017, nasce anche da una riflessione – sempre attuale – di S. E. Carlo Maria Martini.
“La paura urbana si può vincere con un soprassalto di partecipazione cordiale, non di chiusure paurose; con un ritorno ad occupare attivamente il proprio territorio ed occuparsi di esso; con un controllo sociale più serrato sugli spazi territoriali e ideali, non con la fuga e la recriminazione. Chi si isola è destinato a fuggire all’infinito, perché troverà sempre un qualche disturbo che gli fa eludere il problema della relazione: commune conversationis officium, dice Ambrogio: “comune è il dovere di intrattenere relazioni”. Da “Giustizia, etica e politica della città”.

Questa edizione si terrà presso la sala delle conferenze della Fondazione Sassi, che sarà partner dell’iniziativa in quanto attore protagonista della vita culturale, della tutela e della salvaguardia del patrimonio architettonico dei rioni “Sassi” di Matera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...